La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

LA VIDEOCAMERA EMOZIONALE

 
 
Claudia Mancini ripresa con Auravision
 
I COLORI DELL' ANIMA
( I° parte )
 
Al giorno d'oggi parole come risonanza, frequenze vibratorie, campo quantico, connessione ed energia sono diventate di uso corrente e, cosa più importante, a mio parere, sono concetti entrati nella ' testa' della maggior parte di noi. Ma negli anni '90, cioè nel periodo tardo del XX° secolo ( sic!) - come cita Wikipedia - quando vide la luce il movimento New Age, solo accennare a ' quelle idee ' era da folli!
 
Immaginate quindi con quanto scetticismo venne accolta la macchina dei colori, chiamata Auravision !
L'Auravision riprende in 'diretta' e permette di vedere e poi fotografare, sia i colori del proprio stato emozionale abituale, sia tutte le variazioni e le sfumature che i ' nostri ' colori assumono quando interagiscono con le idee, con i cristalli, con l'energia delle mani, con un profumo che ci entra nel cuore, con un mazzo di fiori...praticamente sempre... perché la nostra vita è energia di scambio in perenne movimento!
La foto che accompagna l'articolo, mi fu fatta nel 1997, quando in Italia c'erano non più di 40 macchine di questo tipo, ciascuna delle quali costava 20 milioni delle vecchie lire!
L'Auravision, attraverso degli elettrodi collegati via cavo ad un computer interno, è in grado di interpretare le vibrazioni energetiche, uniche ed irripetibili per ogni individuo.
La macchina quindi legge queste vibrazioni come frequenze e le invia al computer che le traduce in colori. In altre parole, attraverso il principio di bio-feedback, l' Auravision prima fotografa il soggetto e poi proietta sulle foto le informazioni che ha ricevuto ed interpretato, generando in questo modo l'aura.
A differenza della macchina Kirlian, che monitorizza il corpo eterico, quello per intenderci, più vicino al corpo fisico e che riflette principalmente le tematiche fisiche, questo tipo di macchina invece, attraverso il linguaggio simbolico del colore, che parte da una vibrazione più alta, rileva anche il corpo emozionale. Questo apparecchio riprende e ritrasmette attimo per attimo le miriadi di elementi energetici che ' ci attraversano '. Ricordo, come fosse ora, la 'meraviglia' nel vedere 'stampati' i 'miei colori emozionali' .... e la gioia per aver ritrovato questa foto , che credevo perduta, mi ha spinto a condividerla con voi !
L'Auravision permette di vedere, seguire con gli occhi la 'propria onda energetica'. Io ci sono... Mi vedo.... Sono consapevole della mia bellezza ed unicità!
Vedere con i propri occhi quanto pensieri ed emozioni hanno una realtà fisica, può essere materiale di riflessione per la nostra crescita individuale.
I colori da sempre sono legati alla nostra anima. Sono associati infatti alle esperienze, ai ricordi e alle storie. L'interpretazione delle frequenze cromatiche individuali ha due fasi: la prima è l' analisi dello stato iniziale dei colori, lo stato basale; la seconda che dal mio punto di vista, è quella più significativa, è lo studio della tendenza energetica individuale, quella che interagisce al tocco della parola, del gesto, dei cristalli, del suono e dei fiori. Questa è la fase dei colori in movimento,che trova il suo significato proprio nella sequenza e nelle tonalità dei colori che emettiamo quando entriamo in contatto con altre forme di energia. I colori infatti, sono messaggeri di informazioni dalle quali partire per un successivo approfondimento.
E' attraverso l'instancabile alternanza dei colori ed al loro irripetibile flusso e confluenza che siamo in grado di cogliere il nostro d'animo più profondo, la nostra forza e le nostre paure.
Solo nell'insieme e nel movimento riusciamo a vedere e riconoscere noi stessi, come se avessimo finalmente uno specchio, che ci permette, al di là della forma, di guardarci dentro.
Questa immagine è il nostro percorso, fluido e in continuo divenire!
Il video mostra le rapidissime trasformazioni della nostra energia al fluire dell'emozioni, al passaggio di alcuni pensieri, all'interazione con un'altra persona cosicché si può facilmente comprendere fino a che punto la nostra evoluzione ed il nostro percorso siano il risultato delle azioni, dei pensieri e delle scelte che operiamo.
 
Termina qui la prima parte de I COLORI DELL'ANIMA......Ci ritroveremo la settimana prossima per la seconda ed ultima parte....
 
Un abbraccio generoso
 
 

1 commento a LA VIDEOCAMERA EMOZIONALE:

Commenti RSS
Repliki zegarków on venerdì 18 aprile 2014 04:31
considerato il codice della contemporaneità. Ciò significa che se ne sottovalutiamo la portata e la responsabilità di farsene carico, perdiamo una chiave di lettura essenziale per esplorare la complessità del nostro tempo.
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment