La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

Commenti a Prosperidea

 Per chi ha avuto la possibilità di leggere Prosperidea, questo è lo spazio per lasciare un commento. Grazie
 

10 commenti a Commenti a Prosperidea:

Commenti RSS
Alessandro on venerdì 2 settembre 2011 15:57
Ti ringrazio per ciò che stai facendo,è interessante quel che scrivi,anche perchè ultimamente il mio pensiero è centrato sul fatto che:c'è il detto che siamo tutti uguali,mentre invece esistono delle differenze notevoli,al livello generale,molto probabilmente sarà dovuto (come dichiari tu)alla GENEROSITA' verso se stessi,ovvero,c'è chi lo è un poco di più di un'altro/a e chi non lo è per niente.Bene ti ringrazio nuovamente per la tua DEDIZIONE e IMPEGNO,adesso devo solo che provare ciò che tu hai messo a disposizione di tutti verificandone la veridicità di quel che dichiari. A presto,un Saluto dalla Toscana.
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on mercoledì 30 novembre 2011 00:49
Grazie Doris per il tuo commento e l'impegno di averlo scritto in italiano. un abbraccio


Viviana on domenica 4 settembre 2011 23:32
Cara Claudia, questa lettura mi fa venire in mente il cosiddetto "sano egoismo" che, specialmente negli ultimi anni, ho cercato di abbandonare e così facendo mi sono ritrovata a vivere una vita con degli atteggiamenti che non mi appartengono molto; ovvero carica di buonismo. In effetti quando vivevo pensando esclusivamente al mio benessere, era tutto molto più facile, e le risposte dall'universo molto più abbondanti. Con l'andare del tempo hanno cercato e sto cercando di convincermi che anche se sano, l'egoismo non è giusto. Ma la cosa non mi convince, così mi trovo nella confusione totale ... mi sento inevitabilmente come il cane che si morde la coda e questo mi porta a pensare di essere di natura inguaribilmente cattivella. Grazie per l'articolo.
Rispondi a un commento


cinzia on sabato 22 ottobre 2011 18:15
Cara Claudia ho letto con molto interesse il tuo pensiero di Prosperidea.Ci sono dentro di me ,e forse in tanti altri che essere generosi con se stessi significa essere egoisti.Sono stata una generosa all'esterno e sempre poco con me.ti ringrazio perchè avevo proprio bisogno di confermare un azione che ho fatto oggi.
Rispondi a un commento
 
Claudia on sabato 22 ottobre 2011 19:43
Grazie Cinzia del tuo messaggio, sono emozionata e felice che Prosperidea ti sia stata d' aiuto, perché in Prosperidea è racchiusa molto della mia esperienza di vita. Oggi mi sento di affermare che la generosità in ogni sua forma e in particolare verso se stessi ha a che fare con il piacere e la gioia di un Cuore aperto e disponibile ad amarsi ed accettarsi senza condizioni . Sempre secondo me, l' egoismo come l' altruismo, hanno invece a che fare con il dovere e il senso di colpa di un Ego rigido che giudica in termini di cosa è meglio o peggio, di cosa conviene o non conviene, essere o fare. Un abbraccio generoso Claudia Mancini


doris jeanneth on martedì 29 novembre 2011 19:22
esto cominciando a vedere il mondo da una prospetiva diversa, voglio cambiare estili di vita e sento che per farlo benne devo cominciare dal mio benessere interior e mentale, spero che mi aiuteno, ti ringrazio per tutto il lavoro che sta facendo.
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on mercoledì 30 novembre 2011 00:52
Grazie Doris per il commento e l'impegno di averlo scritto in italiano. Un abbraccio generoso Claudia Mancini


Aldo on sabato 11 febbraio 2012 01:24
Ho letto ed apprezzato quanto hai voluto compartecipare con i visitatori del Tuo sito. Anch'io sto percorrendo un sentiero spirituale che ha modificato il mio modo di vivere e vedere le cose. In questo le parole di commento sulle nevicate di un maestro di Yoga:" Questa neve non é casuale.La natura ci chiede maggiore limpidezza di comportamento"mi sono sembrate valide. Se posso Ti invito nella circostanza a convivere con me e quanti potrai trovare disposti l'intendimento per evitare un disastro ecologico all'isola Del Giglio dove é naufragata la concordia. Grazie e buona vita anche a Te.
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on sabato 11 febbraio 2012 12:52
ciao Aldo....condivido sicuramente l'intento..e perché sia in sintonia con la legge dell'Universo che ATTRAE soltanto..e sia così in sintonia anche le tue e le reali intenzioni di coloro che vorranno condividerlo... l'intendimento è di potenziare attraverso il pensiero e la voce della gratitudine, i già presenti meccanismi di autoguarigione dell'Universo..cosicchè...una maledizione si trasformi in una benedizione....una crisi in una opportunità...un disastro in una fortuna... A noi la gratitudine e l'amore..il resto all'Universo! un abbraccio!


Repliki zegarków on venerdì 18 aprile 2014 04:28
Tra me e la Città invece ci sono 50 di memorie di vita e ogni andata è per me un 'amarcord'. Questo evento ha il carattere speciale della prima volta dal sapore antico! Il primo giorno di scuola
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment