La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

Chiedi ti sarà dato2

 
 
CHIEDI E TI SARA' DATO MA....se non sei soddisfatto...puoi sempre rivedere la richiesta!Quando facciamo una richiesta all'Universo è necessario essere chiari, precisi e soprattutto propositivi usare cioè affermazioni che attestino ciò che vogliamo piuttosto che negazioni che escludano ciò che non vogliamo. Per questo motivo se desidero un'auto blu di una determinata marca, non mi rivolgerò all'Universo dicendo ' non voglio un'auto di un altro colore né di un'altra marca'. E nel caso dell'auto, non dimentichiamoci di specificare anche il modello se vogliamo essere certi di avere l'auto dei nostri sogni! Sembrano dettagli ovvi infatti chi mai entrando in una concessionaria per acquistare un'auto blu, direbbe al rivenditore che è lì perché non vuole un'auto rossa? Oppure chi mai davanti al banco dei formaggi, alla commessa che gli chiede cosa vuole risponderebbe che ' non vuole il parmigiano' invece di ' voglio la ricotta'? Eppure quando si ha a che fare con la legge di attrazione dell'Universo e i nostri desideri, gli auto sabotaggi della nostra mente razionale o ego che dir si voglia, sono sempre in agguato. Ma niente paura ho scoperto che almeno in alcuni casi possiamo fare degli aggiustamenti riformulando o magari completando la richiesta originaria ed essere certi che l'Universo disponibile e generoso la attrarrà comunque nella nostra vita.Questa scoperta l'ho fatta la settimana scorsa e dal momento che la ritengo positiva ed incoraggiante per la realizzazione dei propri desideri, oltre a mantenere vitale il sentimento di fiducia e gratitudine nei confronti dell'Universo, mi piace condividerla con te che mi leggi.Nel 2009 dopo l'ennesimo intervento di implantologia dentale, durante il viaggio di ritorno alla guida del mio fedele 'quad' presi una decisione e a voce alta dissi queste testuali parole: ' Caro Universo con questi denti ci voglio tornare a Casa!' In questi casi è opportuno decidere un segnale, di solito io scelgo un colore, che confermi che la richiesta è stata accolta. Quella volta optai per il rosso, nel senso che ogni qualvolta avessi visto una 'cosa' di questo colore voleva dire che l'Universo era d'accordo. Quel giorno ho visto venirmi incontro così tante auto rosse come non mi era mai capitato prima, perfino un furgone appena immatricolato di un rosso fiammante, e un'auto rossa nel bel mezzo di un prato!Non c'era che dire l'Universo aveva accolto con entusiasmo la mia richiesta... ed ero proprio felice!Dopo tre anni da allora, la settimana passata senza preavviso, il ponte di tre capsule, ormai completamente senza più cemento, si stacca dagli impianti, mentre sento una fitta di dolore in corrispondenza dell'ultimo. Non mi perdo d'animo e con tranquillità telefono allo studio dentistico dove la segretaria mi dà l'appuntamento delle 4 di quello stesso pomeriggio, disdetto poco prima da un'altra paziente. Eh sì quando L'Universo ci si mette fa proprio le cose per bene!Arrivo allo studio e ne esco dopo 15 minuti con un impianto in meno, rigettato dall'osso, ma con lo stesso numero di denti e capsule. E' a questo punto che mi rendo conto che la mia richiesta iniziale di 'voler tornare a Casa con questi denti', va riconsiderata includendo anche gli impianti. E così che questa volta, mentre sono alla guida dell'auto, chiedo all'Universo di 'voler tornare a Casa con i denti e gli impianti che ho in bocca in questo momento' e il colore bianco è il segnale che mi indicherà che la mia richiesta è stata accolta. Appena scelto il colore.. sgrano gli occhi e mi rendo conto che il bianco è ovunque perché c'è ancora la neve su i tetti, su i prati, su gli alberi e perlomeno in Italia ci sono un'infinità di auto bianche! Per rendere più credibile il segnale, aggiungo allora che il segnale sarà rappresentato da qualcosa di colore bianco, ma poco comune, come per esempio un cavallo e detto questo non ci penso più e mi concentro sulla guida. Mancano pochi chilometri a casa, quando ferma ad uno stop, l'occhio mi cade sullo specchio d'acqua di un laghetto artificiale...completamente ghiacciato..bianco come illatte dai riflessi opalescenti! Grazie, Grazie e ancora Grazie Universo!
 

4 commenti a Chiedi ti sarà dato2:

Commenti RSS
sere on sabato 25 febbraio 2012 17:56
ciao Claudia :-)che serenita' sentirsi dire"Serena chiedi e ti sara' dato"ancor di piu' pensare che sia Lui a dirtelo...immenso corpo celeste...che tutto vive..tutto permea...tutto circonda e infonde...ogni nostra cellula copia originale perfetta della Grande cellula...a me inebria pensare questo...conforta questa generosita'..pura e semplice...grazie musica sottile...proprio stamattina...c'era un sole favoloso...nn potevo nn chiedere...avevo un mal di pancia fastidiosissimo...con conseguente malessere generale...no..nn potevo lavorare cosi'..UNIVERSO riporta in me la luce..la Tua.. quella che rigenera e risana...Claudia sono bastati pochi attimi...ero in perfetta forma...come nn essere grati...come nn credere...come nn rivolgersi sempre a Lui per ogni cosa...chiedo per me e per tutti gli esseri di luce esistenti...Universo rinforza questo filo sottile che ci unisce a Te..rendici piu' consapevoli..piu' luminosi..rendici Grandi..un abbraccio dal cuore nel cuore ..immensa gioia..Serena
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on sabato 25 febbraio 2012 21:37
Che meraviglia leggere le tue parole, Serena, così piene di gioiosa gratitudine, e incondizionato Amore! la risposta è certa..quando la richiesta nasce da un Cuore ricolmo di fiducia incondizionata....Grazie a te Serena, per questa tua 'entusiasmante',( nel vero senso della parola!) condivisione...e ancora una volta GRAZIE al nostro prodigo e generoso Universo! Un tenero abbraccio..Claudia


Rina on domenica 26 febbraio 2012 11:50
Grazie di cuore Claudia per questo importante invito, è sempre piacevolissimo leggerti per la positività con cui esprimi ogni cosa. Mi hai fatto riflettere in quanto... quando le cose non sono come vorrei tendo ad esprimere ciò che non mi aggrada invece di quello che vorrei....pertanto se poi non accade non posso che rivedere me stessa!!!! Da adesso in poi lo farò!!!!Permettimi un forte abbraccio con tanto affetto e stima per dirti GRAZIE!!!!! Felice domenica di cuore, ciao. Rina
Rispondi a un commento


Repliki zegarków on venerdì 18 aprile 2014 04:22
esperienza proprio ora per imparare finalmente ad essere paziente, nel senso di sopportare con rassegnazione perché tanto non c'era niente che potessi fare e, come diceva mia madre, non avendo altra via d'uscita non mi rimaneva che la famosa pazienza di Giobbe!.
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment