La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

luglio 2012

BUONE VACANZE

 
 
Sono in procinto di partire per le vacanze estive, che da quando vivo a Civita Castellana, di comune accordo con mio marito, faccio a luglio. In questa cittadina, come d'altro canto in tutti i piccoli centri della provincia italiana,è piacevolissimo rimanere a casa nel mese d'agosto, non solo per evitare l'esodo di massa, ma soprattutto perché in questo periodo, non si vive quel senso di vuoto e abbandono tipico delle grandi città. Al contrario in questi luoghi dove tutti si conoscono, agosto offre l'occasione di conoscersi un po' di più e l'isolamento e la solitudine delle città lascia il posto invece ad una maggiore vicinanza e solidarietà tra le persone.
Gli anziani in particolare, che comunque per il resto dell'anno vivono una vecchiaia 'a dimensione d'uomo' anche in questo periodo continuano ad appartenere alla comunità che a sua volta continua a riconoscerne l'identità e il ruolo.
Per queste ragioni, negli ultimi 12 anni, ritorno dal viaggio delle vacanze con il pensiero e la piacevole sensazione che le ferie non siano ancora finite e la 'voglia' di godermele ancora per un mese intero….se ne riparlerà a settembre con la ripresa a pieno regime delle attività lavorative e la riapertura delle scuole!
Quest'anno anche la pietra di paragone, salvo'imprevisti', andrà in vacanza fino alla fine d'agosto per tornare con un nuovo articolo, la prima settimana di settembre. Potete continuare nel frattempo, a farmi compagnia con i vostri commenti e le vostre email ai quali risponderò il prima possibile……….
BUONE VACANZE A TUTTI!!!!!!
 

IL CASO E’ DIO CHE FIRMA IN ANONIMO Parte II°

 
 
 
..Lunedì 25 giugno, dopo il check-in alle ore 8.35 sono in fila in attesa di imbarcarmi sull’aereo che decollerà alle ore 9.05 alla volta di Verona, quando l’addetto della compagnia, attraverso l’altoparlante, ci avverte che per un guasto all’aeromobile il volo è posticipato di 2 ore.
Per nulla preoccupata dell’imprevisto, sicura che sarei comunque partita e senza l’ansia di arrivare in ritardo, sono decisa a godermi l’attesa girovagando tra i negozi del terminal. In effetti è la prima volta che mi trovo a vivere una esperienza del genere : l’ultima volta che sono partita da sola è stata per un’emergenza e di quel viaggio ho un ricordo sbiadito, come un sogno che svanisce al risveglio.
Questa volta invece ho anche il tempo di fumarmi qualche sigaretta nell’accogliente sala fumatori dell’aeroporto completamente rilassata senza la paura di perdere il volo. Tra una vetrina e l’altra mi concedo una sosta al bar per un caffè dove la barista, attratta dalle mie unghie verdi, si complimenta per il mio ‘coraggio’ e quando le rispondo che sto osando molto di più con il viaggio, esclama con entusiasmo: ‘Lei sì, signora che ha capito tutto della vita….è meraviglioso seguire la voce del cuore…comunque vada non sbaglia mai!’ Non c’è che dire anche il colore di uno smalto per unghie può diventare un’occasione, davvero singolare, di comunicazione da parte dell’Universo!
Poco prima dell’orario stabilito sono di nuovo all’imbarco del volo per Verona, e anche questa volta l’altoparlante ci avverte che il volo è rimandato di altre 2 ore e il nuovo appuntamento è per le ore 13. Riprendo il mio giro e sono piacevolmente sorpresa per la calma e la ‘serenità’ con la quale sto vivendo la situazione sempre fiduciosa di poter incontrare la mia amica del Cuore.
Alla fine alle 13, noi passeggeri veniamo informati che il volo è annullato e per chi vuole comunque partire c’è l’alternativa volo per Venezia + due ore di viaggio in pullman con arrivo all’aeroporto di Verona previsto per le ore 17.
A questo punto chiamo la mia amica al telefono, sicura che fosse in casa come le avevo chiesto in un sms inviatole qualche giorno prima….ma il telefono squilla a vuoto ….allora ‘comprendo’ che il mio viaggio finisce qui … telefono allora a mio marito che proprio in quel momento stava ripartendo da Roma alla volta di Civita Castellana, perché venga a riprendermi.
Gli effetti sono ancora presenti nel senso che questa esperienza mi ha in ogni caso reso più sicura, cosa più importante ha reso più forte ed intimo il rapporto con la mia amica del Cuore, ( che ‘ per Caso’ proprio quel giorno è rientrata a casa in tarda serata) e una volta in più mi ha convinta a fidarmi e a seguire la voce del Cuore, che da sempre sa tutto di me e in ogni momento mi guida nella giusta direzione.
Quando si agisce per il nostro meglio e si è disposti soprattutto a correre dei rischi per questo, l’Universo premia sempre il nostro coraggio….e a me, in questa occasione, dal momento che la compagnia ha ritardato anche il volo di ritorno di circa 90 minuti, spetta il rimborso totale per l’andata e il ritorno….eh sì quando l’Universo ci si mette fa proprio le cose per bene…. Grazie, Mio Cuore Io Ti Amo!
 
Buona Vita