La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

STELLE CADENTI… SOGNI NASCENTI

 
 
 
10 Agosto ovvero: la notte di San Lorenzo; la notte delle stelle cadenti e dei desideri nascenti; la notte dei fuochi di San Lorenzo perché le stelle cadenti ricordano le faville provenienti dalla graticola infuocata dove, secondo l'immaginario collettivo, il Santo fu arso vivo, anche se la storia ci ha tramandato che in realtà morì decapitato. Ancor oggi, nel Veneto, un antichissimo proverbio recita: ' San Lorenzo, dei nativi innocenti, casca dal cielo, carboni ardenti.'
Questa tradizione popolare è così radicata che, anche il grande poeta Giovanni Pascoli, per ricordare la morte del padre che proprio il 10 agosto 1867, sulla strada del ritorno verso casa, fu ucciso da uno sconosciuto, vi dedicò un'ode che ogni studente ha almeno letto una volta e la maggior parte ha mandato memoria… ' San Lorenzo, io lo so perché tanto di stelle per l'aria tranquilla, arde e cade, perché sin gran pianto nel concavo cielo sfavilla'.
 
Dal punto di vista della scienza astronomica invece, la caduta delle stelle è il risultato del passaggio, all'interno dell'orbita terrestre, degli astri della costellazione Perseo, le cosiddette Perseidi, un fenomeno la cui origine si perde nella notte dei tempi, e la cui manifestazione è avvenuta quindi molto prima della nascita di Cristo, come d'altro canto è accaduto a diverse 'feste' che, sebbene arrivate fino ai giorni nostri attraverso il cristianesimo, in realtà se ne ritrovano le tracce persino in era pre-pagana e in culture diverse dalla nostra, come, tanto per citarne una, quella dell'antico Egitto.
Nei tempi antichi infatti, le stelle avevano il significato di 'segni ' che annunciavano eventi straordinari come la stella Cometa che i Magi - sapienti astronomi più che re - seguirono per arrivare alla grotta di Betlemme e assistere alla nascita del Salvatore.
Come Ulisse che nel suo viaggio di ritorno verso casa, mentre su una zattera si allontana da Calipso, non perde di vista gli astri che lo guideranno alla volta di Itaca, così anche Enea è guidato da una stella verso le coste laziali ,dove i suoi più noti discendenti, Romolo e Remo fonderanno Roma…..' se segui la tua stella/non puoi fallire al glorioso porto'….
Personalmente, quando mi è difficile come in questo caso, scegliere il significato delle parole, tra i molti possibili… mi rivolgo all'etimologia che altro non è che lo studio e la scoperta della radice delle parole…. e in questo caso la radice dei desideri, o se si vuole il cuore, la centralità, l'essenza, dei desideri - dal latino de - sidera - è legata indissolubilmente alla luce delle stelle - sidera - o per meglio dire, tenendo conto della preposizione - de- alla privazione della loro luce.
Sidera nell'area dei significati delle parole infatti, prende il significato di orientamento, di rotta, di via da seguire, ma in un piano più ampio anche di segno del destino.
In questo senso ' de - siderare' significa ' cessare di vedere' o ' constatare l'assenza di stelle' e quindi 'essere disorientati' ed è in stretta analogia con il verbo 'con - siderare' che, diversamente sta ad indicare ' valutare le stelle per orientarsi'.
Perciò il desiderio é anche rimpianto, nostalgia, e d'altro canto, sentire la mancanza di ciò che é piacevole e buono e non necessario, significa anche tendere ad ottenere il godimento dell'oggetto del desiderio. In questo senso quindi il desiderio dal significato originale di ' disorientamento' si trasforma e prende il significato odierno di ' un moto dell'anima tendente ad attuare o possedere ciò che procura un piacere o rappresenta un valore di cui si sente la mancanza.'
Per domani 10 agosto e fino al 12, auguro a voi tutti amici del blog…di esprimere un desiderio per ogni stella che vedrete cadere dal cielo…e attendere pazientemente il loro realizzarsi nell'anno a venire…e per finire… a mio figlio Lorenzo e a tutti i Lorenzo che passeranno di qua… AUGURO BUON ONOMASTICO..a risentirci a brevissimo con un altro articolo per gli auguri di FERRAGOSTO e qualche curiosità legata al periodo più vacanziero dell'anno!!!!
 

0 commenti a STELLE CADENTI… SOGNI NASCENTI:

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment