La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

E SE FOSSE... CHE?!

 
 
Cari amici del blog bentrovati,
sono felice di essere ancora una volta qui con voi per fare 4 passi sulla via del Cuore, rimanete con me…mi dispiace, perdonami, grazie, Ti Amo! Mi dispiace, perdonami, grazie, Ti Amo!
Mai come in questi giorni, ho recitato con tanta intensità questo potente mantra di auto guarigione perché l'aver trasformato la mia paura più profonda in un'intenzione ha liberato un flusso ininterrotto di credenze limitanti, memorie, dolori, angosce,attaccamenti, sedimentati e stratificati nel mio inconscio, come in un vaso di Pandora….. al quale evidentemente questa paura faceva da tappo.
 
Dopo i primi momenti di sconcerto… ho scelto di accettare la crisi, sono entrata e continuo a stare nel processo di pulizia…e intendo rimanerci…. non mollo e lascio andare ….mi dispiace, perdonami, grazie, Ti Amo…mi dispiace, perdonami, grazie, Ti Amo! Nel continuo dialogo interiore con il mio Sè più grande…trovo la forza ed il coraggio di andare avanti, lasciando andare, ripulendo i sabotaggi dell'ego che mi dice di fermarmi…che è ormai troppo tardi, che ho'oponopono per me oramai non funziona più… e offro tutto questo al mio Divino …mi dispiace, perdonami, grazie di riceverlo, grazie di ripulirmi… Ti Amo!!!! Mi dispiace, perdonami, grazie, io Ti Amo!
 
Alla ricerca del significato positivo di questa crisi, ad un certo punto mi sono detta : 'e se fosse che..questa situazione sia per me come il vaso di Pandora?'
Questa immagine potente ha cominciato ad attivarsi ed ad espandere la sua energia dentro di me …mi sono tornate alla mente allora, le parole che spesso dicevo ai miei pazienti..se vuoi pulire uno scarico ostruito, devi lasciare che lo sporco venga a galla…e metterci le mani….non sempre il male è male…nulla avviene per caso e tutto per una ragione divina….le 'cose' che ci accadono sono una benedizione, sono delle opportunità di rinascita, di risveglio … ho'oponopono è uno strumento potentissimo di pulizia per lavare via lo sporco dalla nostra anima … perciò quale momento migliore per usarlo appunto per far pulizia quando c'è ne è bisogno?? :-)…e via di questo passo….
 
Sì va bene…ma cosa c'entra Pandora ed il suo vaso con la mia crisi? Lasciando da parte il significato mitologico perché in fondo anch'esso è una convinzione limitante…mi dispiace, perdonami, grazie, Ti Amo…mi sono fidata della mia intuizione..e sono andata alla ricerca di quello che davvero in questo momento significa per me questo mito.
Ed è così che…..meraviglia delle meraviglie..ho trovato in rete un articolo del medico dottor Giancarlo Pagliara dal titolo Il vaso di Pandora(…..)la via della guarigione. Immaginate, solo per un attimo, l'emozione che ho provato scoprendo… che sì …ero dove volevo essere… il Divino era con me… non dovevo far altro che lasciar fluire il flusso di memorie che avevano creato la mia realtà manifestando l'esperienza della situazione che sto vivendo e il disagio delle persone a me più care e continuare a cancellare…lasciare andare e ripulirmi..ripulirmi …guardando dentro di me..al fondo di me stessa… al fondo del mio vaso dove c'è l'uccellino verde della speranza. Come scrive l'autore 'si tratta della speranza attiva che nasce della consapevolezza che dentro di noi esistono tutte le risorse necessarie per affrontare con efficacia e risolvere tutti i nostri grandi problemi.'
 
Nulla a che vedere quindi con la speranza passiva di chi aspetta che qualche forza esterna, spinta da pietà o da una supplica, venga a risolvere per noi la nostra vita….chi di speranza vive, disperato muore, così mi diceva mia madre…un'altra convinzione limitante di cui ripulirmi…mi spiace..perdonami…grazie, Ti amo…mi spiace, perdonami, grazie, Ti amo!
Il mio personale mito, che ho incontrato facendo 4 passi sulla via del Cuore ,parla di una speranza che 'tende a', che invece di aspettative crea intenzioni, pensieri, emozioni ed azioni finalizzati a trovare la strada per raggiungere la meta che ci siamo prefissati…e cammin facendo..a godersi il viaggio..consapevoli che siamo esseri in divenire e che ogni dolore, difficoltà, malattia, problema… ..sono benedizioni, opportunità per ripulirsi…e guarire la nostra anima…grazie, grazie, grazie, io Ti Amo!!!
'L'intenzioni governano il mondo' e 'la speranza attiva' risveglia la creatività, il sentimento di fiducia in sé e nelle proprie potenzialità del Bambino Interiore…che rappresenta la vera fonte del nostro potere….grazie, io Ti Amo…grazie, io Ti amo…grazie, io Ti Amo… Grazie per essere una parte di me….Io Ti amo ….come per incanto ho ascoltato la mia voce incisa sul CD….. e allora ho capito che Lui era con me… e Lui per me avrebbe fatto miracoli….anzi il miracolo più grande era già avvenuto… finalmente il mio viaggio aveva una meta….e con il Suo aiuto per la prima volta avevo preso in contropiede l'ego…accettando la sfida di andare oltre la mia paura più profonda….Grazie, Io Ti Amo…Grazie, Io Ti Amo!!!!!
 
Nel mito di Pandora dunque, 'la speranza attiva' è simboleggiata dall'uccellino verde sul fondo del vaso…nel mio mito personale invece, così unico e stupefacente, come ogni immagine che nasce dal Cuore, il verde e la sua collocazione assumono una valenza 'davvero' divina perché rappresentano il segnale che avevo chiesto all'Universo per farmi sapere di aver accolto la mia richiesta. D'altro canto anche la scelta del colore è un' idea ispirata perché il verde è il colore della frequenza del Chakra del Cuore .. ed è il colore dell'avventurina, una pietra che è un potente guaritore interiore da posare sul plesso solare quando vogliamo dolcemente avvicinare e risolvere antiche sofferenze rimosse.
 
La settimana scorsa dunque ho messo nero su bianco la mia intenzione…e rivolgendomi all'Universo ho concluso con queste testuali parole: 'Saprò che le mie intenzioni sono state accolte e si stanno realizzando con il Tuo aiuto quando vedrò il colore verde dove non me lo aspettavo. Questo o qualcosa di meglio.'.
Che dire se non….Io Ti Amo, io Ti Amo, grazie, grazie, grazie!!!!
 

16 commenti a E SE FOSSE... CHE?!:

Commenti RSS
Rina on domenica 9 settembre 2012 11:06
Buona domenica Claudia, mi piace tanto il pensiero del messaggio lanciato all'universo...Esso sa dove riporlo per il nostro bene...come pure la speranza positiva è importantissima perchè sempre quell'Universo sa come e quando donarci ciò che ci spetta...anche se a volte potrebbe non corrispondere con i nostri tempi...ma nel renderci conto che a tempo debito è il tempo giusto... Sono certa che tutto si risolverà nel migliore dei modi!!! con un forte abbraccio ti auguro felice proseguimento di domenica, ciao.
Rispondi a un commento


claudia mancini on domenica 9 settembre 2012 13:10
Grazie Rina...grazie delle tue parole di incoraggiamento...anche a me piace la tua immagine di un messaggio lanciato all'Universo.....ho chiesto..e nella richiesta sto scoprendo tutti i blocchi, le convinzioni limitanti, le emozioni che fino ad ora avevano impedito che formulassi la richiesta stessa e delle quali, con profondo senso di gratitudine, mi sto ripulendo....è un po' come la volpe,che, credendosi furba, aggiungo io, quando non arriva all'uva dice che è acerba....beh ho scoperto che l'uva è matura ed è giunto per me il momento di arrivarci!!!! mi spiace, perdonami, grazie, Ti Amo.... mi spiace, perdonami, grazie, ti Amo!!!!!
Rispondi a un commento


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 11:33
Nihal Nara - coraggio, tieni duro, sono sicuro che la forza è in te, ti prenderà per mano e troverai nuova Luce. Kiss......
Rispondi a un commento


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 11:35
Alessandra Pallanca ‎"Cos'altro dire ? Nient'altro che un umile grazie." Benvenuta nel Cuib, Daniela. Sono fiera di te. ♥
Rispondi a un commento


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 11:37
Daniela de Bina - ‎Nihal ♥ grazie per le tue parole di incoraggiamento e grazie perchè leggi quello che pubblico :)) riferirò a Claudia, l'autrice di questo articolo, le tue parole... (lei nn è su fb..) e le faranno sicuramente piacere...Grazie ancora...e Ciao!!
Rispondi a un commento


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 11:38
Daniela de Bina - ‎Alessandra, hai pensato fossi io l'autrice? Beh...se fosse, potrei farti concorrenza come scrittrice...tu che lo sei! Nn hai riconosciuto lo "stile" di Claudia? L'ho postato per gli amici che ancora vorrebbero sentirla, ascoltarla...e che nn sanno che lei ha un suo blog e nn è più su fb...Grazie comunque per la Fiducia...Ciao cara ♥
Rispondi a un commento


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 11:40
Gabriella Lazzarino - aspetto che tu apra il tuo vaso di Pandora e che la gioia e l'amore invada la tua vita, nn importa chi ha scritto, importa sola iniziare un percorso
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on martedì 11 settembre 2012 13:19
Grazie Gabriella.....condivido assolutamente...l'importante è fare il primo passo...e sono fiera di me perché questa volta... dopo il primo momento di smarrimento.....ho accolto la crisi...e ho ricominciato da me da dove sono ..ma con molti strumenti in più rispetto al passato. Un abbraccio!


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 11:42
Ornella de Rosa - bello! potrebbero fare bn al cuore anche la lettura di un libro di Louise hay, puoi guarire la tua vita" e un altro libro " il codice di guarigione " alexander Loydd
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on martedì 11 settembre 2012 13:22
Grazie Ornella....mi piace molto la tua espressione ' possono fare bene al Cuore'....nel frattempo...ho ripreso a leggere Louise Hay....anche a te un abbraccio fortissimo


Daniela on lunedì 10 settembre 2012 23:36
Ci sono dei momenti in cui non fa bene pensare. Più ci rifletti e più ti sembra Folle. Più cerchi di trovare la via, e più ti appare come labirinto. Più tenti di arrivare al nodo problematico, più i fili della ragione si aggrovigliano, ti si attorcigliano intorno. Sono quei momenti in cui devi fare una sola cosa: agire d’istinto. Non pensarci più. Decidi, Agisci, Dillo, Fallo!
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on martedì 11 settembre 2012 12:53
Eilà amica del Cuore....dopo le nostre conversazioni telefoniche .. e dopo i molti commenti dei quali sei messaggera :-) e dei quali ti sono grata.....è una piacevole sorpresa leggere un tuo commento personale....anche perché da quando ho aperto il vaso....esso rappresenta una delle mie convinzioni che generano confusione,da cui ripulirmi....mi dispiace, perdonami grazie, ti Amo...mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo....in questo momento consapevole che è la mia mente che produce questi pensieri... che soddisfano il mio bisogno di controllare tutto e tutti......mi amo e mi accetto così come sono...e mi perdono per questo bisogno... lo ringrazio e lo lascio andare..... per sostituirlo con un pensiero che sostenga la mia crescita ...ad esempio...proprio questa mattina .... mi è nata questa affermazione ' da ora per me è più facile allinearmi ai desideri della mia anima, ai desideri del mio Sè più grande.... Un grande abbraccio Claudia e tanti cuoricini con le ali per te


Daniela on giovedì 13 settembre 2012 16:59
Ciao Lalla...mio Cuore, come stai?Io sono quassù ad alta quota e il freddo..quasi gelo, comincia a farsi sentire! Dobbiamo ultimare questi benedetti lavori, per poi essere pronti per la stagione invernale...e nn finiscono...più ne fai, più ne saltano fuori! Sono barricata in roulotte con la stufetta accesa...e ti dirò, nn è poi così male, godersi il panorama rimanendosene al riparo, avendo inoltre il dono della connessione (Walter è un mago!) Che dire tesoro, negli ultimi giorni ci siamo sentite meno...e mi manchi! Mi mancano le nostre lunghe chiaccherate...e le fantastiche storie dei tuoi racconti...Ti voglio bene e mi manchi. Conto di ristabilirmi in modo fisso a Verona al più presto! Così potremo finalmente parlarci. Walter è alle prese con il colore alle pareti esterne della veranda in legno e prima che "salti" la connessione, mi affretto a salutarti..Noi ci sentiamo stasera o domani al massimo, voglio sentire dalla tua voce che stai bene. Sono certa di questo, voglio sentirtelo dire...Ciao bella bella
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on giovedì 13 settembre 2012 19:23
Ciao ..amica del Cuore....anche tu mi manchi...ma sono felice di saperti al calduccio nella tua roulotte..con il tuo Walter..che colora la veranda.... stai tranquilla....sono ok.... e quando leggerai il prossimo articolo capirai perché. Ti voglio bene anch'io e ti abbraccio forte, forte..cuoricino con le ali!!!!


Niceta Salvatore on venerdì 14 settembre 2012 11:34
E se fosse che, questo benedetto mantra, lo stiamo inflazionando troppo??? Buon giorno Claudia e ben trovata...Questa è la quarta volta che entro nel tuo blog e spero che non ci sia nuovamente qualcuno che mi interrompa.... Come succede quasi sempre,ogni volta che viene fuori un mantra c è sempre qualcuno che ne approfitta in modo significativo...Mi spiace ma devo rimproverarti e di brutto anche......:) :) Tempo fa proprio per questo motivo ebbi un discussione molto antipatica con un altra donna che a differenza nostra è molto più giovane.....Questa donna, aveva preso l abitudine ad ogni mio commento buono o cattivo di rispondermi sempre con questo mantra, al che gli feci notare che non funziona cosi....apriti cielo me ne disse di tutti i colori finche io stesso capii che per me non vi era motivo di stare a discutere con una simile persona e chiusi definitivamente il discorso......dopo un po di tempo questa ragazza per farmi vedere che non era arrabbiata con me, ma a detta di lei,diceva di essere impulsiva e che non riflette mai prima di rispondere, mi chiese l amicizia e che io gentilmente senza profferire nulla ho concesso.....gli è morto il padre e dall ora si vede sempre meno su fb.....ma caratterialmente non è cambiata poichè ha sempre da dire qualcosa sugli altri...con me invece non si fa sentire più.. Per tornare a noi,ora la mia domanda è: cosa odi tanto di stessa per pensare che ripetendo sempre lo stesso mantra tu possa guarire??? Come puoi vedere, non ostante tutto ciò che è accaduto,e continuo a dire che hai ragione nell avere fatto appunto quello che hai fatto, e questo uno dei grandi motivi che mi hanno fatto "innamorare" di Te....Il carattere di una persona, almeno secondo me, è molto più importante della bellezza fisica, se poi c è una cosa e l altra come in questo caso allora è tutto perfetto...Confrontarci con le persone che ci comprendono e che allo stesso tempo ci fanno notare quelle cose che non vanno bene, sempre per me, è una grande forma di rispetto e che non ci deve offendere se ci sbattono la verità in faccia.....Per cui, non vado oltre, ma ti faccio rispettosamente osservare che questo continuo mantra, mi sta facendo girare un po troppo le farfalle intorno......:)Grazie e ti auguro una serena giornata piena di felicità e amore....
Rispondi a un commento
 
claudia mancini on venerdì 14 settembre 2012 18:35
Ciao Niceta...e ben trovato anche a te.....sinceramente questa volta non so cosa risponderti..perché non ci sono domande nel tuo commento...o meglio ce ne è soltanto una alla quale preferisco non rispondere....mi dispiace, perdonami, grazie, Ti Amo. Quello che pensi del mantra riguarda te.....e sei comunque libero di non recitarlo...o di non leggere gli articoli del mio blog che ne parlano....Ti ringrazio comunque di esserti manifestato con il tuo risentimento e diciamo ' noia' che sono per me ora ancora una grande opportunità per ripulirmi e cancellare i pensieri e le emozioni negative che evidentemente sono dentro di me e con le quali mi sono auto sabotata in passato..e ora metto in conto che capiterà in futuro. A conferma di quanto ti sto scrivendo..proprio poco prima di leggere il tuo commento....stavo riflettendo sul fatto che fare quello che riteniamo giusto è una delle sfide che dobbiamo sostenere nella vita anche se coloro che ci stanno intorno non sono d'accordo...infatti non siamo qui per compiacere nessuno....per quanto riguarda la mia esperienza in FB..sono grata di averla fatta..perché mi ha insegnato che io sono qui per imparare a volermi bene guarendo me stessa e non già gli altri..e in questo ho'oponopono mi ha aiutato e mi sta aiutando a ripulirmi di un dialogo interiore che non mi è più utile a raggiungere il nuovo e più costruttivo scopo che mi sono prefissata....in fondo per me è meglio inflazionarsi con un mantra d'amore e perdono.. piuttosto che col il solo tormentone di pensieri ed emozioni negative e vittimistiche....o no??!! :-) Ti abbraccio forte e..a presto! Claudia @.@

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment