La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

FORTUNA, SFORTUNA…..CHI PUO' DIRLO….?

 
' C'era una volta, in un villaggio un uomo molto anziano che possedeva un bellissimo cavallo talmente bello che i signorotti del villaggio volevano comprarlo, ma lui si era sempre rifiutato. ' Per me non è un animale, è un amico….come faccio a vendere un amico?' rispondeva loro.Quando il cavallo sparì dalla stalla, tutti i compaesani lo apostrofavano dicendogli : Ecco vedi?….se lo avessi venduto, come ti avevamo consigliato ' noi'…. adesso avresti almeno i soldi….che sfortuna!'….E l'anziano : 'Fortuna, sfortuna, chi può dirlo…?' Tutti lo prendevano in giro , ma un paio di settimane dopo, l'esemplare ricomparve alla testa di un intero esercito di cavalli selvatici. Era fuggito, aveva sedotto una bella giumenta ed ora era tornato con tutto il branco.E allora tutti i compaesani in coro: ' Che fortuna!'.Quando l'anziano e il figlio si misero ad addestrare i cavalli, il giovane che era l'unico sostentamento del padre, dopo una settimana cadde e si ruppe una gamba. Anche in questo caso gli amici gridarono alla sfortuna….e anche questa volta l'anziano rispose loro: ' fortuna, sfortuna, chi può dirlo?…..'. Qualche tempo dopo, nel villaggio giunse l'esercito del re che arruolò tutti i giovani abili alla guerra…tutti tranne il figlio di quell'anziano perché aveva la gamba fratturata.E l'intero villaggio gridò .' Che fortuna hai avuto…..i nostri figli sono andati a combattere, e il tuo invece è rimasto a casa….'E l'anziano: ' Fortuna, sfortuna, chi può dirlo…?'
Già chi può dirlo….? Quando siamo in grado di uscire dal -l'ego e dal suo bisogno di controllo, e ci affidiamo alla bontà dell'Universo, siamo in grado di leggere tutti gli accadimenti della vita come positivi, utili, fonte di opportunità e comunque significativi alla nostra crescita.La connessione con il nostro Divino Interiore ci cala in un Universo di apertura, accettazione di ciò che ci capita…. - prendi dalla vita ciò che ti dà e benedicilo - così mi diceva anni fa una persona..e allora facevo fatica a comprendere quello che mi sembrava passiva rassegnazione…quando invece..ora so che è partecipazione entusiasta e fiduciosa al proprio destino, quale esso sia….Il più delle volte, per non dire sempre, ci si rende conto che le scelte che si riveleranno poi decisive per il nostro cambiamento, prendono le mosse da situazioni od eventi che sul momento giudichiamo 'negative'..ma quando riusciamo ad andare al di là della mente…. ripuliti dalle nostre memorie…. Mi dispiace, Perdonami, Grazie, Ti Amo….ogni cosa ci appare sotto una diversa luce e anche la malattia e persino la morte diviene una benedizione… e in quel momento siamo in grado anche di ascoltare la voce del Cuore e di compiere azioni 'ispirate' alle quali si accompagna sempre la nostra intima certezza che nell'Universo Tutto è bene…Tutto è Amore..e noi e le nostre vite siamo parte di questo meraviglioso Tutto….Grazie, Ti amo!!!!


0 commenti a FORTUNA, SFORTUNA…..CHI PUO' DIRLO….? :

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment