La pietra di paragone  - risolvi i tuoi problemi
RSS Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

IL RE è NUDO...E IO LO VESTO
PERCHÉ DONALD TRUMP FOR PRESIDENT ORA
GRUPPO QUANTICO...AD MAJORA!!!
COSA C’E’ TRA IL DIRE E IL FARE?
#IO HO UN SOGNO. IO HO UN MANTRA

Post più popolari

3 CHAKRA PER 3 PIETRE E 3 FIORI
La mia esperienza con L.Hay,W.Dyer e B.Weiss a Roma
HO'OPONOPONO E LA PAURA
PIU’ CHE POSSO!!!
IL CINABRO ROSSO La pietra del successo finanziario

Categorie

Chiedi, ti sarà dato
Crescita personale
Diario di viaggio
Floriterapia
I chakra
intro
La nuova Era
Le pietre
Ricerca del Sé Divino
Seminari vecchi e nuovi
Sonoterapia
Verso la meta

Archivi

dicembre 2016
novembre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
maggio 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
marzo 2011
febbraio 2011

powered by

Il blog di Claudia Mancini

CHI MAI LO AVREBBE DETTO CHE…..

 

Ogni giorno che passa mi convinco sempre più che la vita è davvero imprevedibile…e quanto più saremo disponibili ad accogliere il nuovo ….tanto più numerose e piacevoli saranno le sorprese che il futuro ha in serbo per noi e sempre più spesso ci ritroveremmo a riflettere sul…..chi mai lo avrebbe detto che…. Già chi mai lo avrebbe detto che… avrei festeggiato i miei primi 20 di matrimonio nella RD che, per inciso, sta per Repubblica Domenicana così come si scrive da queste parti….in un ristorante all’aperto - ancora per inciso, qui tutto è all’aperto, fatta eccezione, per ovvi motivi, le camere da letto e i servizi – e con una splendida terrazza che affaccia sull’oceano, insieme ad Aldo e Roberta, i miei due nuovi amici che, per l’affinità di idee e di pensiero, e l’immediata simpatia mi sembra di conoscere da sempre. La cena a base di pesce che dire fresco è dir poco, ha chiuso in bellezza una giornata alla scoperta delle splendide ville disseminate sulle colline di Sosua, dove tra la rigogliosa vegetazione puoi vedere pascolare le mucche, i maialini e i cavalli che brucano l’erba in compagnia degli aironi bianchi pronti a ‘ beccare’ gli sciami di insetti che si alzano in volo quando l’erba viene smossa dal muso dei quadrupedi….scene surreali….da cartone animato...Disneyano….sospese tra l’azzurro del cielo e dell’oceano…..veramente una magia per gli occhi e il Cuore!!!! Questa parte dell’isola a nord di Santo Domingo, è una zona che belgi, tedeschi, scandinavi, russi, americani ed italiani scelgono per viverci stabilmente o per svernare da novembre a maggio. I club residenziali come qui vengono chiamati i comprensori, ben protetti da un servizio d’ordine discreto, ma inflessibile, rispecchiano nello stile architettonico, nei colori delle facciate, nelle recinzioni, la nazionalità dei proprietari delle ville…anche in questo caso, è evidente il senso di libertà di essere, di esprimersi e di vivere, che si respira nell’isola….c’è ne è per tutti i gusti….e si può davvero scegliere come, dove e con chi vivere……basta avere la volontà ed il coraggio….il resto viene da sé…..questo è quello che mi hanno trasmesso - e da parte mia ho recepito –gli italiani che vivono qui realizzando il loro sogno….dando vita ai loro desideri più profondi….se gli altri ce l’hanno fatta …anch’io ce la posso fare…o no!? Per chi come me viene dai ritmi frenetici e pressanti dell’Italia dove si è sempre di corsa e… il tempo sembra non bastare mai….qui si vive come immersi in un acquario….perché le sensazioni, le impressioni, i suoni, sono lievi e anche i movimenti sono lenti e con il trascorrere dei giorni anche i miei passi si fanno più cadenzati….e il tempo paraddossalmente, passa più in fretta…anzi si perde proprio la cognizione dei giorni….prova ne è che ho festeggiato con un giorno di anticipo l’anniversario!!!!.....e quindi questa sera, davvero il 7 dicembre….sarà una buona occasione per brindare di nuovo…con una cenetta romantica…..noi due soli….Pietro e Claudia per sempre…. 
Alla prossima tappa!!!!

3 commenti a CHI MAI LO AVREBBE DETTO CHE…..:

Commenti RSS
Daniela on sabato 8 dicembre 2012 13:46
Che dire...Hai detto tutto tu..Io vi vedo 'immersi' in un mondo da favola!Vien voglia, vedendoVi, di imitare la vostra scelta ! Siete bellissimi!! Splendete di sole e di felicità!! Che invidia ragazzi! Claudia...mi fai veramente pensare che "insieme" avete fatto una scelta straordinaria!! Fammi sapere! Nn abbandonarmi al mio triste destino..fatto di freddo, di Luce fioca e di nn bellezza...quella ce l'ho nel Cuore..(credo) Sei bellissima con le treccine!! Impeccabile il lieve trucco che ti rende ancora più bella
Rispondi a un commento


claudia mancini on sabato 8 dicembre 2012 15:29
Ola Daniela....mia amica del Cuore....fa un certo effetto...aprire Google ´ Domenicano´...e leggere il tuo commento...dai modi gentili e garbati...come solo tu sai avere....ti voglio un mondo di bene...e mi manchi tanto...vorra´ dire...che quando saro´ qui per sei mesi all´anno...mi terrai compagnia almeno un po´...sempre che riuscirai a vincere la tua paura di volare...sai a volte ci vuole una forte spinta per superare...le nostre paure....e anche lámicizia puo´ fare il miracolo....Ti abbraccio forte
Rispondi a un commento


saibal on sabato 8 dicembre 2012 20:52
ciao! divertitevi... e non scordate di comprare i sigari eh!!! metti qualche foto lorenzo
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment